Il Made in Italy è anche energia pulita

Il Made in Italy è anche energia pulita



Il Made in Italy piace anche nel risparmio energetico. La società Enertronica, operante nel settore delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e nella progettazione e produzione di sistemi elettromeccanici, attraverso la controllata Elettronica Santerno si è aggiudicata due nuove commesse in Cile e in Iran per complessivi 16 MegaWatt. 

Le commesse, il cui controvalore totale è di circa 1,5 milioni di dollari Usa, prevedono la fornitura del prodotto «Sunway Skid 2500» inclusivi di inverter, trasformatore e quadri di media tensione, completamente assemblati e testati in 

Italia. I prodotti verranno trasportati in sito grazie a un apposito sistema di trasporto sviluppato dalla Santerno.  

La firma di questi contratti rafforza la presenza dell’azienda in Medio Oriente ed in 

Cile nelle soluzioni per il fotovoltaico. La partenza delle attività è prevista già quest’anno.