Maserati sfida Tesla con la nuova Alfieri: sarà anche ibrida ed elettrica

Maserati sfida Tesla con la nuova Alfieri: sarà anche ibrida ed elettrica



“Ogni Maserati avrà diversi livelli di elettrificazione. Vi sembra che stiamo prendendo di mira Tesla? È proprio così”. Lo ha annunciato Tim Kuniskis, numero uno di Maserati, in occasione del Capital market day di FCA, proiettando una slide in cui a fianco del Tridente compaiono anche i loghi di Porsche e, appunto, del marchio californiano di auto elettriche. 

CAIBAL

Nella slide proiettata a Balocco compaiono anche i loghi Tesla e Porsche.  

La punta di diamante della gamma sarà infatti la nuova Alfieri, sportiva già annunciata da una concept car nel 2014, che prenderà il posto della Gran Turismo e verrà declinata con carrozzeria coupé e cabrio: sarà offerta con motorizzazione convenzionale, plug-in ed elettrica a batteria (queste due ultime avranno le quattro ruote motrici). La Alfieri sarà pure il primo dei modelli “Maserati Blu”, marchio che indicherà le auto del Tridente a batteria. 

La Alfieri a elettroni avrà un peso di 175 kg superiore rispetto alle varianti con motore termico, potrà contare sulle quattro ruote motrici e su prestazioni elevatissime: si parla di uno 0-100 km/h bruciato in 2 secondi e di una velocità di punta superiore ai 300 km/h.  

CAIBAL

La vettura, dotata di aerodinamica attiva, sarà basata su una piattaforma modulare in alluminio che verrà utilizzata anche per le nuove generazioni di Quattroporte e Levante, attese entro il 2022: per questi modelli ci sarà una versione completamente elettrica con impianto a 800 Volt e 3 elettromotori. Nel mirino, oltre alle auto di Elon Musk, c’è la Porsche e la sua Mission-E.  

CAIBAL

Negli ultimi anni, il marchio Maserati è stato protagonista di una crescita costante: la marca modenese è passata dalle 6 mila unità vendute nel 2012 alle 50 mila del 2017. Ora, però, è tempo di cambiare nuovamente passo: entro il 2022 il Tridente punta a una produzione di 100 mila vetture l’anno e a un margine operativo del 15%. La crescita del marchio passerà soprattutto per l’ampliamento dell’offerta Suv, che oggi vale il 53% del venduto: per questo è stato confermato l’arrivo di un nuovo sport utility di medie dimensioni, offerto anche motorizzazione ibrida plug-in. 

+++ Segui La Stampa Motori su Facebook! +++  

 

CBALNEXTA

La concept car Maserati Alfieri (2014)