Le foto del concerto di Abstract, Calibro 35, Lele Sacchi e Jungle al Wired Next Fest



Abstract, Calibro 35, Lele Sacchi e Jungle sono stati i protagonisti della prima serie di concerti che hanno animato il venerdì sera del festival di Wired

Erano tantissimi gli spettatori della prima serata di concerti del Wired Next Fest 2018 di Milano. Sul palco del festival di Wired si sono succeduti diversi artisti della scena musicale italiana e internazionale, da nomi del mondo underground fino a musicisti che stanno in questi ultimi tempi attirando sempre più l’attenzione del pubblico. Ecco tutte le foto della serata, scattate con la funzionalità notturna di Hauwei P20 Pro.

A inaugurare la serie di set musicali ci ha pensato Abstract, resident dj e direttore artistico di Dude Club a Milano, che ha scaldato la folla con la sua elettronica dalle influenze jazz-soul. A seguire si sono esibiti i Calibro 35, una delle band italiane più durature nell’ambito indie, che proprio a febbraio hanno pubblicato Decade: anche al Wired Next Fest hanno proposto i più grandi successi della loro carriera decennale.

Fondatore di Elita e dj di livello internazionale, si è poi esibito Lele Sacchi: durante il suo dj set sono stati liberati ai Giardini Indro Montanelli anche dei coloratissimi palloni.

A concludere in bellezza i Jungle: il collettivo musicale inglese dalle sonorità funk e soul han terminato la serata con uno dei loro consueti, ipnotici live. Ma la musica del Wired Next Fest continua anche nelle giornate di sabato e domenica.


Fonte: WIRED.it