Tesla annuncia anche un pick-up: arriverà tra il 2019 e il 2020



Dopo le auto e i camion, Tesla pensa anche ai pickup. Era naturale che il marchio elettrico statunitense guardasse anche a questo tipo di vettura, il più americano di tutti, e infatti eccolo qui. Era da tempo che se ne parlava ma finalmente Tesla ha dato un’idea dell’uscita. Il pick-up ancora senza nome dovrebbe arrivare dopo il crossover Model Y, tra il 2019 e il 2020, e la conferma arriva direttamente da Elon Musk. Ovviamente elettrico, stando ai progetti pubblicati dal marchio, il pick-up riprende il frontale dei suoi camion a emissioni zero con una cabina avveniristica e proiettata in avanti che lo rende filante e molto aerodinamico. Niente a che vedere insomma con i classici pick-up muscolosi made in Usa.

Insomma, nonostante i conti in rosso e la produzione che stenta a decollare, Tesla continua a far sognare il proprio pubblico, a proporre idee innovative che però vorremmo vedere realizzate. Stavolta Musk stesso, in un tweet, ha promesso che il pick-up arriverà tra due o tre anni.


Fonte: WIRED.it