Accordo Mediaset-Tim Vision per lo streaming dei canali in chiaro



Continuano le alleanze strategiche fra i principali player televisivi del nostro paese. Dopo gli accordi fra Sky e Netflix, fra Sky e Mediaset e fra Rai e Amazon, la società del Biscione firma un’altra collaborazione importante per quanto riguarda la distribuzione digitale dei propri contenuti. È stato reso infatti noto nelle scorse ore che prossimamente i canali Mediaset saranno disponibili sulla piattaforma streaming Tim Vision.

L’accordo con Tim prevede infatti che dal gennaio 2019 sarà possibile vedere sulla piattaforma streaming della società di telecomunicazioni tutti i canali in chiaro del gruppo televisivo: Canale5, Italia1, Rete4, 20, Iris, La5, Mediaset Extra, Italia2, Top Crime e la all news Tgcom24; nell’offerta rientrerà anche il canale Focus, che da metà maggio entrerà a far parte della famiglia di reti Mediaset dopo essere stato gestito negli scorsi anni da Discovery.

L’accordo prevede anche l’opzione di ritrasmissione, ovvero la possibilità di rivedere i programmi andati in onda per i sette giorni successivi alla trasmissione originaria, opzione in precedenza possibile solo per gli utenti del sito Mediaset.it. Si conferma così la politica di Cologno Monzese di proporsi come editore di contenuti piuttosto che investire ulteriormente nelle proprie piattaforme, e continua allo stesso modo la politica di espansione di Tim Vision, streamer che fino ad ora si era concentrato principalmente sui film e serie tv in esclusiva come The Handmaid’s Tale.


Fonte: WIRED.it