Lia Quartapelle e il luogo dell’altro al Wired Next Fest



La capogruppo della Commissione Affari Esteri parla di migranti e del cruciale ruolo delle ong in questi contesti

La deputata Lia Quartapelle dal palco del Wired Next Fest è protagonista del talk Il luogo dell’altro: il tema più caro alla capogruppo per la Commissione Affari Esteri è certamente quello dei migranti e delle azioni di salvataggio messe in atto dalle diverse Ong.

In particolare si parlerà dell’uso politico e strumentale delle indagini sulle organizzazioni non governative e del ruolo del Governo nel distinguere i fatti dalle opinioni.


Fonte: WIRED.it