Apple Music raggiunge i 30 milioni di abbonati

Apple Music raggiunge i 30 milioni di abbonati



Apple Music, il servizio di musica in streaming di Cupertino, ha raggiunto i 30 milioni di abbonati. Lo ha annunciato il responsabile del servizio, Jimmy Iovine, in un’intervista alla rivista Billboard.  

Nato nel 2015, Apple Music aveva totalizzato i primi 10 milioni di utenti paganti a sette mesi dal lancio, nel gennaio 2016. La soglia dei 20 milioni era stata superata nel dicembre scorso, mentre a giugno la compagnia aveva reso noto di essere a quota 27 milioni. 

Con 30 milioni, Apple ha la metà degli abbonati di Spotify, il primo servizio di musica in streaming al mondo, che conta 60 milioni di utenti paganti su un totale di 140 milioni. A differenza del servizio di Apple, attivo da un paio d’anni, lo svedese Spotify è però operativo dal 2008.