Ferrari, per la festa dei 70 anni va all’asta anche la Daytona ritrovata in un fienile in Giappone

Ferrari, per la festa dei 70 anni va all’asta anche la Daytona ritrovata in un fienile in Giappone



Quasi quarant’anni passati senza che nessuno pulisse la sua splendida carrozzeria o accendesse il suo pregiato motore V12 da oltre 350 CV di potenza: sembra incredibile ma per 4 decadi qualcuno si è scordato una Ferrari 365 GTB/4 Daytona chiusa in un fienile sperduto nelle campagne del Giappone.  

CAIBAL

Questa poi non è nemmeno una Daytona “come le altre”: la sua carrozzeria è infatti realizzata in alluminio (contrariamente a quella degli altri esemplari prodotti dalla Scuderia fra il 1968 e il 1974), come sulle versioni del modello dedicate alle competizioni; e questa è pure l’unica con questa caratteristica a essere stata omologata per uso stradale. Quasi un esemplare unico, quindi. 

CAIBAL

La casa d’aste RM Sotheby’s, l’ha importata in Europa per metterla all’asta il prossimo sabato 9 settembre a Maranello, nell’ambito di “Leggenda e Passione”, un evento in cui andranno all’asta altre 35 Ferrari d’epoca, alcune a prezzi che dovrebbero superare i 10 milioni di euro, come la 250 GT LWB California Spider Scaglietti e la 250 GT Cabriolet Serie I, entrambe di fine Anni 50.  

La Daytona del Sol Levante invece è stata ultimata nel 1969 e, dopo diversi cambi di proprietà, è approdata in Giappone nel ’71. Nel 1980 è diventata di proprietà di un (poco attento) collezionista nipponico, che l’ha messa definitivamente sotto chiave. Dopo averne fatto certificare l’autenticità meccanica - attraverso i numeri di serie di motore e trasmissione - RM Sotheby’s ha deciso di ripulirla e metterla all’asta: si parte da una base di 1,7 milioni di euro che quasi certamente saranno superati, rendendo questa Daytona la più costosa di sempre. 

CAIBAL

La festa per i 70 anni della Ferrari su Rai 1  

Le celebrazioni per i 70 anni della Ferrari iniziano domani, 8 settembre, quando ferraristi di tutta europa convergeranno verso Milano. Da lì sabato partirà una parata di 500 Rosse diretta verso il circuito di Fiorano. Sempre sabato, dalle 16, avrà luogo l’asta RM-Sotheby’s, che “si prospetta come la più significativa mai realizzatasi per le vetture di una singola casa automobilistica”. Fra i modelli all’asta anche la 458 Italia mimetica di Lapo Elkann e una rarissima hypercar LaFerrari Aperta, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza all’associazione Save the children. 

La sera lo spettacolo “Ferrari Settanta” racconterà passato, presente e futuro del Cavallino per un numero selezionato di ospiti. Per accontentare tutti gli appassionati, l’evento sarà trasmesso in differita, sempre sabato, in tv su Rai 1 dalle 23,30. Domenica un Concorso d’Eleganza concluderà le celebrazioni: una giuria di esperti internazionali sarà chiamata a scegliere fra 120 preziose Ferrari d’epoca le due “Best of Show”, nelle categorie Gran Turismo e Sportive. 

+++ Segui La Stampa Motori su Facebook! +++  

 

Che cosa ne pensi? Scrivi il tuo commento qui sotto!