Borsa giù con Ferrari (-6,91%)

Borsa giù con Ferrari (-6,91%)



La Borsa di Milano arretra dello 0,42% a 21.722 punti con l’indice Ftse Mib e dello 0,35% con l’All Share. Spicca lo scivolone di Ferrari (-6,91%) che paga il downgrade (a underweight) da parte di Morgan Stanley. Vendite anche sugli altri titoli della scuderia Agnelli: Exor -3,55% Fca -1,10%. Positivi, fra gli energetici a maggior capitalizzazione, i titoli Eni +0,52% e Enel +0,87% (ma Saipem -1,04%).  

In evidenza Telecom Italia e Mediaset che hanno guadagnato rispettivamente lo 0,64 e l’1,49% per nuove indiscrezioni su un possibile accordo per ricomporre il contenzioso tra Vivendi e il gruppo della famiglia Berlusconi. 

Per quanto riguarda i finanziari, Unicredit -2,24%, Intesa Sanpaolo -0,21%, Mediobanca -1,30% e Generali -0,66%.